VERTICAL JIGGING

Il vertical jigging è caratterizzato da continui colpi o strattoni verticali con la canna, durante il recupero.

Questi colpi che nel gergo si chiamano jerk, vengono inferti con la canna sotto l’ascella o poggiata su una cintura da combattimento ventrale. La mano e il braccio che reggono la canna dovranno essere in grado di sopportare un lavoro metodico, lungo e pesante, mentre la mano che gira la manovella del mulinello dovrà coordinare i movimenti in modo da garantire il recupero quando la canna scende dopo lo strattone.
Specie tipiche catturabili con il vertical jigging sono ricciole, dentici, cernie.

Tecnica praticata tutto l’anno dalle nostre guide.

Per avere maggiori informazioni sulle modalità e condizioni contatta Faro diving Catania

Nome*
Cognome
Email*
Telefono
Oggetto
Messaggio